L'Ospedale Burlo Garofolo  
     
 
 
Il Burlo Garofolo
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'Ospedale Infantile "Burlo Garofolo" di Trieste, fondato nel 1865, è stato riconosciuto alla fine degli Anni '60 quale I.R.C.C.S. (Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico).

Negli Anni '80 l'Istituto ha approfondito e promosso una cultura sanitaria del tutto innovativa in cui la deospedalizzazione e l'umanizzazione delle cure costituiscono il riferimento fondamentale.

Sin dagli Anni '60, l'Istituto ha sviluppato, forse tra i primi in Italia, una politica assistenziale per cui il "prendersi cura" supera la dimensione della cura stessa. Inoltre negli anni ha contribuito alla diffusione della cultura "Mother Child Health", promossa dall'Organizzazione Mondiale della Sanità e fondata essenzialmente sulla promozione ed il sostegno della famiglia.

Il "Burlo", oltre a promuovere lo sviluppo e il coordinamento della rete nazionale degli I.R.C.C.S. pediatrici, si propone come ospedale per la salute materno-infantile, è polo di riferimento pediatrico nazionale.

L'Istituto ha l'obbligo e l'impegno di mantenere un alto livello di competenza, motivazione e dedizione dell'equipe medico infermieristica, a tale scopo vengono impiegate tecnologie avanzate e strumentazioni sofisticate all'interno di un'organizzazione sanitaria dotata di una notevole sensibilità ed impegno sociale.

L'Istituto effettua ricerca scientifica biomedica nel campo materno infantile, attività di prevenzione, diagnosi e cura delle patologie e delle condizioni morbose riguardanti l'età pediatrica. Si occupa inoltre del monitoraggio della gravidanza fisiologica ed a rischio; segue le problematiche dell'apparato genitale femminile, per tutte le età.

Le attività assistenziali vengono effettuate in regime di ricovero ordinario, di day-hospital, day-surgery e in regime ambulatoriale.





 
     
  Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo - onlus - Cod. Fiscale 01084150323   Credit: Altamira / Agora Web